Scrivere per Edizioni di storia e studi sociali



Edizioni di storia e studi sociali è una casa editrice che tende ad operare in maniera sinergica, come ambiente di studio e di ricerca storica. Si pone quindi come una comunità aperta, comunicativa, di studiosi attenti all'interdisciplinarietà e in grado di interloquire, con mezzi espressivi adeguati, oltre che con le comunità scientifiche in senso lato, con ampie fasce di lettori.

EDS conduce un progetto di studi insieme ampio e mirato, lungo varie prospettive, di cui alcune fondamentali: la storia del Mediterraneo, i percorsi delle civilizzazioni, i processi formativi dell'Europa, i tragitti delle civiltà asiatiche e di altri continenti, gli snodi delle culture scientifiche e dei saperi materiali, i rapporti tra Oriente ed Occidente, i mutamenti dell'immaginario, i rapporti tra paesi, etnie e mondi religiosi.

Si prega di concordare preventivamente l'invio di testi.

Le opere pervenute vengono lette in prima istanza da due revisori anonimi che hanno il compito di valutare la qualità innovativa, l'originalità, la scientificità e l'adeguatezza linguistica dell'elaborato, oltre che l'attinenza ai progetti e ai campi di studio predetti.

In seconda istanza, previo parere affermativo di almeno uno dei due revisori, le opere vengono sottoposte alla lettura del comitato scientifico, cui spetta la decisione definitiva circa la loro ammissione in una delle collane di Edizioni di storia e studi sociali.